Salta al contenuto
Tipologia
Dipinto
Soggetto
Figurativo
 
 
 
Cronologia
1935-36
Materia e tecnica
Gouache su carta
 
 
 
Misure
cm 27 x 35
Compilatore
Augusta Monferini
 
 
 
Descrizione
Questa estrosa composizione di de Chirico richiama nelle forme mosse e ammassate in una volumetria frammentata lo stile baroccheggiante che il maestro praticò negli anni Cinquanta. Tutta la vivacità della composizione si esprime nello sventolio delle criniere come investite dal vento, così come nella grossa coda agitata che si accampa in primo piano negli occhi spiritati dei cavalli e nel ritmo quasi frenetico con cui si succedono in prospettiva le zampe sollevate contro  una forma compatta ma indefinibile che potrebbe essere quella di uno scoglio.
La stesura quasi monocroma dei cavalli risalta contro l'azzurro risentito del cielo sopra una striscia di terreno e di luce biancheggiante che potrebbe suggerire la presenza di una marina.
Cavalli
I percorsi tematici associati