Salta al contenuto
Francesco Hayez, Nomina di Pietro Rossi di Parma a comandante delle forze di terra
Tipologia
Dipinto
Soggetto
Biblico - Storico - Mitologico
 
 
 
Cronologia
1850 circa
Materia e tecnica
Olio su tela
 
 
 
Misure
cm 118 x 147,5
Compilatore
Antonio Del Guercio
 
 
 
Descrizione
All’interno d’una sala di castello medievale, attorno a Pietro Rossi si aggregano, stretti alla sua figura, famigliari, bambini e armigeri. Il gruppo raccolto al centro del dipinto sembra prendere luce dalla parte posteriore della sala, e vi spiccano il velo bianco della donna, la tunica rossa d’un soldato e il metallo degli elmi.
Come nelle opere degli altri esponenti italiani ed europei del romanticismo storico, un’attenzione estrema è accordata alla presentazione fedele sia dell’ambiente che dei costumi. I gesti sono misurati, come di chi ha una netta consapevolezza dell’importanza dell’evento che ha luogo nel Trecento, durante la signoria della famiglia Rossi nel parmense, e che ne gratifica uno dei membri.
Opera della maturità, questa Nomina di Pietro Rossi mantiene una traccia del colorismo veneto, ma nel disegno esatto rivela la lezione del purismo, e dunque esibisce con chiarezza i dati essenziali dell’arte di Francesco Hayez.
Nomina di Pietro Rossi di Parma a comandante delle forze di terra
I percorsi tematici associati