Salta al contenuto

Lorenzo Gignous (Modena 1862 - Porto Ceresio 1958)

Lorenzo Gignous (Modena 1862 - Porto Ceresio 1958) frequenta a Milano l’Accademia di Brera e trascorre la sua vita in Lombardia.
Egli è dunque, per situazione anagrafica, uno degli artisti che nati nella seconda metà dell’ottocento e formatisi all’interno delle culture figurative di quel secolo, spingono la loro attività nel Novecento, restando tuttavia testimoni del secolo nel quale sono nati.
La sua attività, se comprende non pochi ritratti, è tuttavia quella d’un paesaggista del tutto interno alla tradizione ottocentesca tra area lombarda e – per l’influenza a lungo esercitata su di lui dalla pittura di Fontanesi – area piemontese.
Il tema della presenza svariante della luce segna la sua opera, che ai giorni nostri ha trovato una sua rivalutazione critica.


Antonio Del Guercio